Lesson 29 / Likes and Dislikes

Oggi parlerò dei verbi di preferenza, ovvero i verbi che si usano per parlare di ciò che piace e di ciò che non piace.
Comincerò dal verbo più usato, il verbo to like, che, pur traducendo “piacere” in italiano, ha una costruzione differente da quella usata nella nostra lingua.
Ma andiamo per ordine; osservate le differenze tra italiano e inglese che riguardano il verbo in questione.


Come avrete notato la struttura del verbo to like è molto semplice.
Ecco qualche esempio:
I like cats = Mi piacciono i gatti
Ascoltate e ripetete:

She likes Italian food = A lei piace il cibo italiano
Ascoltate e ripetete:

Naturalmente il verbo like, così come gli altri verbi di preferenza che conoscerete in questa lezione, si usa anche in forma negativa per indicare ciò che non piace.


Es. Peter doesn’t like tennis = A Peter non piace il tennis
Ascoltate e ripetete

Quali sono i più comuni verbi di preferenza? Ascoltate e ripetete ( cliccate sulla parola  )
Love = Amare
Hate = Odiare

Usate la forma in -ing dopo un verbo di preferenza. Tale forma esprime il gerundio, ma poiché la nostra lingua è differente dall’inglese, traduciamo in questo caso con l’infinito nella lingua italiana.
Es. I love reading = Io amo leggere
( al verbo read abbiamo semplicemente aggiunto -ing )
Ascoltate e ripetete:

Osservate adesso le variazioni ortografiche della forma in -ing:
I hate driving at night = Io odio guidare
Il verbo guidare si traduce drive, ma poiché termina per e, dev’essere eliminato prima di aggiungere -ing
Ascoltate e ripetete :

I don’t like shopping = Non mi piace fare compere
Il verbo shop termina per una vocale seguita da una consonante e raddoppia la consonante finale prima di aggiungere -ing.
Ascoltate e ripetete:

I verbi che terminano in -y preceduta da una consonante non mutano la loro forma prima di aggiungere -ing.
He hates studying = Lui odia studiare
Ascoltate e ripetete:

 

Di seguito vedrete altri esempi con i verbi di preferenza e la forma in -ing. Eseguite gli esercizi proposti.

N.B. Le immagini e i video sono stati reperiti nel web, quindi considerati di pubblico dominio, appartenenti a google e ai legittimi proprietari, e usati a scopo meramente didattico. Qualora si ritenesse che possano violare diritti di terzi, si prega di scrivere al seguente indirizzo easyenglish_2019@virgilio.it e saranno immediatamente rimossi.

I commenti sono chiusi